Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Ensemble Salomone Rossi in tournée in Francia, ottobre 2021

13 Ottobre 2021 / 22:00 - 30 Novembre 2021 / 23:30

Gratuito

Il giorno martedì 26 ottobre 2021 alle ore 10:26 EMILIO LOLLI CONSOLE GENERALE A METZ ha scritto:
Cara Lydia,
sono io a ringraziare lei e gli altri musicisti per la vostra arte e professionalità. La tournée è stata un successo da tutti i punti di vista, ed il messaggio di armonia e convivenza contro i propagatori dell’odio e della paura credo sia passato alto e forte.
Un cordiale saluto
Emilio Lolli
Console Generale
Consolato Generale d’Italia a Metz

Video dai concerti 

Il Consolato Generale d’Italia a Metz e l’Istituto Italiano di Cultura a Strasburgo sono lieti di presentare la tournée “Fiori musicali dal barocco ebraico” dell’Ensemble Salomone Rossi, che si svolgerà dal 16 al 21 ottobre 2021 in sei città del Grand Est: un viaggio alla scoperta della componente ebraica della musica barocca italiana ed europea e lungo i grandi centri culturali che la irradiarono in tutto il continente.

L’Associazione Italiana Amici dell’Università di Gerusalemme è sostenitore di tutte le attività dell’Ensemble Salomone Rossi

Ensemble Salomone Rossi

Lydia Cevidalli, violino e direzione
Nicolò Balducci, controtenore
Jamiang Santi, violino e viola
Thomas Chigioni, violoncello
Giovanni Togni, clavicembalo

Sabato 16 ottobre: Conservatorio di Charleville Mézières – ore 18,30
Domenica 17 ottobre: Sinagoga di Nancy – ore 17
Lunedì 18 ottobre: Centro mondiale della Pace a Verdun – ore 20
Martedì 19 ottobre: Sinagoga di Metz – ore 20,30
Mercoledì 20 ottobre: Sinagoga di Haguenau – ore 20
Giovedì 21 ottobre: Sinagoga di Mulhouse – ore 20

L’evento è realizzato in collaborazione con il Comune di Charleville Mézières; i Concistori Israeliti del Basso e dell’Alto Reno; le Comunità Israelite di Metz, Mulhouse, Nancy e Verdun; il Centro Mondiale della Pace, delle Libertà e dei Diritti Umani di Verdun; il Conservatorio Ardenne Métropole di Charleville Mézières e il Conservatorio Regionale di Metz; l’Associazione Italiana Amici dell’Università Ebraica di Gerusalemme. Un ringraziamenti al M° Olivier Wyrwas.

Da L’Est Républicain – 21 oct. 2021
Verdun
La musique baroque italienne et sa composante juive
Près d’une centaine de mélomanes ont assisté au concert de l’ensemble Salomone Rossi donné au Centre mondial de la Paix. Emilio Lolli, consul général d’Italie à Metz, a expliqué dans son mot d’accueil : « Cet ensemble est en tournée dans six villes de l’Est pour faire découvrir la composante juive dans la musique baroque italienne. » Salomone Rossi (1570-1630), violoniste et compositeur juif, était une figure centrale du début du baroque. Dans un programme comprenant Haendel et Vivaldi, au sein de l’ensemble composé de deux violons, un violoncelle et un clavecin, le public a apprécié la superbe voix du jeune soprano Nicolo Balducci.

[download-attachments]